QR code per la pagina originale

Yahoo: Movable Type, Del.icio.us, Flickr

Yahoo ha stipulato un accordo con Six Apart tale per cui il motore offrirà ora all'utenza una piattaforma di blog di tpo Movable Type con tanto di host a 12 euro mensili. Il tutto giunge a pochi giorni di distanza dall'acquisizione di Del.icio.us

,

Un importante accordo tra due grandi nomi del web apre una nuova porta per quanti vogliono intraprendere (o spostare) la propria attività di blogger: la stretta di mano prevede infatti che Yahoo possa offrire alla propria utenza un blog su base Movable Type. Il progetto si differenzierà però dal Blogger di Google in quanto sarà costituito da un pacchetto a pagamento: 11.95 euro mensili, servizio di hosting compreso. La differenza è dichiarata e voluta: mentre Blogger costituisce un pacchetto ideato per il blogging individuale, Movable Type e Yahoo intendono rappresentare l’opzione ottimale per il segmento «small business».

L’accordo assume un connotato del tutto particolare se si tiene in considerazione il recente passato di un gruppo come Yahoo che in poco tempo ha fatto propri nomi quali Flickr e Del.icio.us ed ora si trova in partnership con Six Apart, gruppo tra i più noti per quanto concernente il mondo dei blog. L’accordo con Del.icio.us è giunto negli ultimi giorni, ma dell’operazione si sa poco o nulla in quanto non ne sono stati divulgati ufficialmente i dettagli finanziari dalle parti in causa.

Non è altresì ben definita la posizione che Yahoo intende assumere circa l’eventuale integrazione dei vari servizi controllati: Flickr è stato “soggiogato” alla registrazione in qualità di utente Yahoo, per Del.icio.us è prevedibile un comportamento similare, mentre per quanto concernente l’offerta blog trattasi di un servizio che Six Apart ha adeguatamente personalizzato proprio in previsione dell’offerta all’utenza Yahoo.