Windows Vista, libero upgrade

Windows Vista potrà essere aggiornato a versioni superiori acquistando semplicemente una licenza online che apre le porte ad un comodo upgrade. Una libertà in più per l’utente, una buona strategia di distribuzione per l’azienda

Per passare da una versione all’altra di Windows Vista sarà sufficiente operare un upgrade online senza dover forzatamente recuperare fisicamente il tradizionale CD utile all’aggiornamento. L’acquisto avviene direttamente online e l’aggiornamento è operato tramite il servizio Windows Anytime Upgrade. L’utente, per passare ad una versione più evoluta, dovrà semplicemente entrare in possesso della licenza (online o tramite CD).

Secondo CNet una mail proveniente direttamente da Microsoft conferma l’ipotesi ed evidenzia il fatto che i lavori sono ancora in corso per ottimizzare le operazioni con i partner del gruppo. Tale politica offrirà all’utenza la possibilità di acquistare comodamente upgrade del sistema operativo ottenendo nel tempo, con piccole cifre, nuovi strumenti e nuove opzioni per il proprio sistema.

Dalle prime prove effettuate sembra emergere una serie precisa di upgrade possibili e guidati da una logica di accrescimento delle potenzialità ottenibili: da Windows Vista Home Basic si può passare a Windows Home Premium o Windows Vista Ultimate edition, così come da Windows Business si può passare solo a Windows Vista Enterprise. L’acquisto online potrebbe offrire a Microsoft maggiori garanzie circa la bontà del software, nuove armi nella battaglia contro la pirateria e diverrebbe un semplice canale di distribuzione del sistema operativo dalla casa madre direttamente al cliente finale. Rimane al momento da capire quale sarà il comportamento che Microsoft intenderà tenere con i sistemi OEM, snodo particolarmente delicato del mercato.

Ti potrebbe interessare