QR code per la pagina originale

Internet Explorer 7.0: Beta 2 e Add-on

Internet Explorer 7.0 è in distribuzione in beta 2, dunque una nuova tappa di avvicinamento alla release ufficiale è compiuto. Nessuna novità sostanziale da segnalare se non la nascita di un sito preposto a raccogliere gli add-on del browser

,

A distanza di circa 4 mesi dalla distribuzione della preview, Internet Explorer 7 si mostra al pubblico in versione beta 2. Si accorciano insomma i tempi prima del rilascio ufficiale, a questo punto prevedibilmente confermato per la prossima estate. Facendo tesoro degli errori del passato, il team di sviluppo del browser apre ora apposite sezioni per raccogliere il feedback dell’utenza (Microsoft Connect, richiede autenticazione Passport). Soprattutto, viene espressamente richiesto di segnalare i bug riscontrati al fine di porre assoluta attenzione agli aspetti legati alla sicurezza dello strumento.

L’installazione della beta 2 impone la preventiva disinstallazione delle versioni precedenti (procedura automaticamente portata a compimento dall’installer). Poche le novità della nuova versione: il tutto rappresenta dunque soprattutto una tappa di avvicinamento alla release ufficiale con alcune migliorìe non fondamentali e la necessità di avere un riscontro diretto da parte dell’utenza. A tal fine Microsoft ha predisposto un numero di telefono (attivo in Germania, Giappone e Stati Uniti) per provvedere all’assistenza gratuita dei beta tester.

Una interessante novità annunciata dal blog ufficiale del team che sta dietro allo sviluppo di IE7 è un sito dedicato espressamente agli add-on del browser. Il sito offre la documentazione necessaria per la compilazione degli add-on, ne permette la distribuzione ufficiale tenendo un archivio unico ufficiale e consente di monitorare i codici creati a salvaguardia della sicurezza degli utenti. Tramite «manage add-on» sarà possibile gestire direttamente dal browser i vari tool installati. La maggior parte degli add-on al momento presenti sono distribuiti a titolo gratuito, ma alcuni di essi sono in vendita per cifre che vanno fino ad alcune decine di dollari.