QR code per la pagina originale

Microsoft al lavoro per la patch

,

Microsoft è al lavoro per produrre una patch in grado di tarpare il problema relativo a Word ed in grado di offrire il pc in mano di malintenzionati i quali, in seguito a semplice exploit, potrebbero giovarsi di nuovi zombie per procedere ad attacchi di tipo DDoS. La semplice apertura di un file Word infetto permetterebbe l’infezione ed il contatto con un server remoto (ospitato da un servizio di hosting gratuito cinese).

Secondo quanto comunicato dalla stessa Microsoft ad Infoword la patch dovrebbe essere distribuita in occasione del prossimo aggiornamento del 13 Giugno, in occasione del tradizionale appuntamento mensile con gli aggiornamenti di sicurezza del gruppo di Redmond. Non si nega però la possibilità di veder rilasciata, in caso di emergenza, una patch anticipata «out-of-cycle».

La diffusione dell’exploit è al momento molto limitata e l’uso di un antivirus aggiornato è condizione sufficiente per salvaguardare la sicurezza della posta ricevuta.