QR code per la pagina originale

Telecom Italia Unico, l’AGCOM indaga

L'AGCOM indagherà su Telecom Italia Unico

,

Come annunciato, come prevedibile: l’Authority deputata a controllare il regime di libera concorrenza in Italia ha avviato una indagine conoscitiva sul nuovo ‘Unico‘ di Telecom Italia a proposito degli eventuali problemi derivanti dal processo di integrazione fisso/mobile del settore. La nota diffusa dal garante spiega che le indagini avranno lo scopo di verificare «le condizioni di effettiva concorrenza nel settore e la possibilità di replicare offerte integrate fisso-mobile anche da parte di imprese che ad oggi operano solo nella telefonia fissa o solo nella telefonia mobile» (Reuters).

L’indagine durerà 120 giorni e sarà tesa a «verificare l’opportunità di un intervento regolamentare». Nei giorni scorsi si erano scagliati contro telecom Italia già Sergio Cellini, Amministratore Delegato Tiscali, nonchè il collega Andrea Filippetti di Tele2: entrambi concordano sulla non replicabilità dell’offerta e Filippetti in particolare sottolinea il fatto che ora attendere un qualsivoglia intervento significherebbe lasciare troppo spazio a Telecom Italia per occupare porzioni importanti di mercato prima che la concorrenza possa osteggiare l’avanzata solitaria dell’incumbent.

Video:AGCOM: uno strumento per identificare i call center