QR code per la pagina originale

Avvisaglie di Google Call

,

Google ha cambiato ancora una volta i parametri del proprio robots.txt. Il cambio è relativo ad una directory “call” mai finora esistita. E’ bastata una semplice prova ed ecco che Garett Rogers ha scoperto quello che appare essere un progetto in piena lavorazione presso i laboratori Google. Al momento la pagina restituisce un semplice messaggio di errore, ma quanto emergente non appare assolutamente casuale. Anzi.

Google Call

Google Call

Nella figura è raffigurato quanto riscontrabile all’indirizzo google.com/call. Il tutto si configura come un documento XML che genera un errore e dal testo risultante emerge in particolare il “caller id“. Nella giornata in cui eBay potrebbe spiegare agli analisti ed agli addetti ai lavori le strategie ideate per inglobare il servizio Skype nell’offerta del gruppo, Google sembra voler mostrare i muscoli con un errore che sembra tutto tranne che una fatalità. Garett Rogers conclude la propria spiegazione con una domanda: «può essere questo il primo segno del VoIP tramite Google Talk?».

Video:LibreOffice 6.3