QR code per la pagina originale

GBuy è meno PayPal

,

GBuy contro PayPal, PayPal contro GBuy. Google contro eBay, eBay contro Google. Su questa dicotomia si sta sviluppando una avvincente sfida che dovrebbe accendersi defintivamente il 28 Giugno, giorno in cui il sistema di pagamenti di Google dovrebbe veder la luce. Alcune dichiarazioni delle ultime ore, però, sembrano voler aggiungere confusione al tutto. In casa PayPal, infatti, tutto è pronto per la sfida mentre in casa Google si nicchia e si spiega che il faccia a faccia non s’ha da fare.

Per PayPal prende la parola Jeff Jordan, Presidente del gruppo. Jordan è convinto nei mezzi dell’azienda e si dice pronto a ricevere il nuovo sfidante. PayPal si gioverà ora del traino di eBay e Skype e potrebbe diventare a tutti gli effetti una sorta di standard per i pagamenti della rete. Dalla parte opposta, però, v’è un GBuy che Eric Schmidt, amministratore delegato Google, respinge con forza: «non è esattamente come PayPal […] Non avrebbe senso per noi andare in un mercato occupato da leader esistenti […] Vogliamo risolvere nuovi problemi nell’ambito dei pagamenti». Diverso, insomma, ma non si sa come nè perchè.

Video:LibreOffice 6.3