QR code per la pagina originale

Tracollo Yahoo porta il Nasdaq al ribasso

,

Questione di un attimo: alcuni dati relativi ai conti Yahoo spingono al ribasso le attese per il gruppo, il titolo YHOO piomba di oltre 10 punti percentuali e dietro di sè si trascina eBay (-3.73%), Google (-3.96%) e tutto il Nasdaq (solo Microsoft regge l’urto dei primi minuti fermando però la propria crescita istantaneamente).

Nei giorni scorsi Yahoo aveva fatto sapere di voler rilanciare la propria attività con una intensa campagna pubblicitaria, un modo per riproporre il brand tra l’utenza in un mercato dove Google dimostra di saper ben occupare i canali di comunicazione a scapito degli spazi altrui. Il tracollo odierno viene attribuito dal Chief Financial Officer Sue Decker ad un rallentamento della raccolta pubblicitaria, primaria fonte di entrate del motore di ricerca: la terza trimestrale è attesa in forte ribasso e fin da subito le azioni ne stanno pagando a danno dell’intero listino tecnologico.