QR code per la pagina originale

Sui computer HP la ricerca è con Yahoo

,

Il periodo burrascoso dei piani alti dell’organigramma Hewlett Packard non ha bloccato l’attività strategica del gruppo ed in giornata, forse anche per esorcizzare gli avvenimenti che stanno portando le sale dei bottoni ad un radicale rimescolamento, è stato comunicato un piano di co-branding con Yahoo per portare il motore di ricerca sulle proprie macchine come riferimento predefinito per la ricerca sul web. L’accordo va a sparigliare la situazione, con Google già in accordi con Dell, gruppo leader del settore.

L’accordo tra Yahoo ed HP porterà innanzitutto il motore di ricerca ad essere preimpostato su Internet Explorer 7 come pagina d’apertura predefinita sui pc e notebook HP (secondo quanto comunicato da Forbes l’accordo è valido specificatamente in ambito europeo). Inoltre i due gruppi predisporranno una specifica toolbar e per l’utenza sarà così facilmente accessibile tanto la ricerca (il motore è impostato come predefinito su IE7) quanto la posta e le informazioni (ivi compresa la qualità delle news in ambito finanziario) messe a disposizione da Yahoo. I termini economici dell’accordo non sono stati resi noti (opzione valida nell’America del nord). Per Yahoo trattasi del secondo grande accordo di questo tipo dopo la precedente firma per una partnership di lunga durata con Acer in ambito notebook.