QR code per la pagina originale

Agenzia ANSA: lavori fermi a causa di un worm

,

«Per problemi tecnici dovuti ad un ‘attacco virus’ le trasmissioni da Aosta potranno subire rallentamenti o interruzioni»: con questo messaggio la sezione valdostana dell’ANSA ha comunicato problemi tecnici tali da impedire in buona parte lo svolgimento del normale servizio informativo. Ne da nota “Reporters“, blog da cui emerge il fatto che il problema si anniderebbe nella fattispecie in un virus informatico.

Spiega Reporters: «da martedì mattina un virus informatico ha attaccato i server delle sedi regionali dell’Ansa (eccetto Roma, a quanto pare) […] Si tratta di un attacco piuttosto pesante: a quanto si sa ha provocato forti rallentamenti sulla rete dell’Ansa e l’impossibilità da parte dei colleghi di accedere ai computer con il proprio nome utente e password. A mali estremi, estremi rimedi: i giornalisti si sono arrangiati come hanno potuto e sono arrivati a fare ciò che si faceva un tempo quando i computer non esistevano: alzare il telefono e dettare la notizia alla redazione che sembra essere stata risparmiata, ossia Roma; il tutto, naturalmente, con inevitabili ritardi».

Reporters spiega infine che i lavori di bonifica sarebbero particolarmente lunghi ed andranno a colimare con lo sciopero dei giornalisti previsto in queste ore. Non è data a sapersi al momento l’origine tecnica dell’infezione.