QR code per la pagina originale

Google Blog Search Pinging Service

,

Google Blog Search Pinging Service è il nuovo sistema annunciato da Google per migliorare le tempistiche del crawling della blogosfera semplicemente chiedendo ad essa una funzione attiva nel cercare il crawling stesso. Il servizio consiste in una procedura automatica di “ping” tale per cui ad ogni aggiornamento il motore di ricerca viene avvisato dello stesso e si precipita sul blog per verificare l’update ed indicizzarne i contenuti.

Google Blog Search Pinging Service risponde dunque con un crawling “a richiesta” alle necessità di performance desiderate dal mondo dei blog e dal loro incessante ritmo di produzione dei contenuti. Una apposita FAQ è stata messa a disposizione dal servizio per illustrare le procedure con cui adoperare le API e pingare automaticamente il motore ad ogni post. Tra le note si spiega a chiare lettere che il Google Blog Search Pinging Service affianca e non sostituisce il precedente Google Sitemaps, strumento dalle caratteristiche differenti e non prettamente adatto a quelle che sono le peculiarità di un sito strutturato su piattaforma blog.