QR code per la pagina originale

Vendevano Norton fasulli su eBay: fermati

Hanno venduto 8000 Norton fasulli tramite eBay in soli 2 mesi. Il prezzo di vendita era molto minore rispetto al prezzo di mercato. La SIAA ha incastrato i due colpevoli scoprendo altresì le strategie adoperate per aggirare i controlli di sicurezza eBay

,

Ancora una volta le indagini sono arrivate dove le semplici precauzioni elettroniche non potevano giungere: una nuova matrice truffaldina è stata bloccata su eBay e gli autori già si trovano la sentenza a sancirne le colpe. Trattasi nella fattispecie di Kevin Liu e G.T. Tian, entrambi fermati per aver commerciato software pirata per un periodo di circa 2 mesi (Ottobre 2005/Dicembre 2005).

Dalla parte dell’accusa v’è la Software & Information Industry Association (SIIA), mentre il gruppo danneggiato è principalmente Symantec: il duo fermato era specializzato infatti nella distribuzione di copie pirata di Norton PC Anywhere, Norton SystemWorks 2005 Premiere e Norton Ghost. Per riuscire nell’impresa Liu e Tian avevano escogitato un complesso meccanismo di registrazione ad eBay tale da aggirare i controlli del bazar (i dettagli sono contenuti nel comunicato ufficiale SIAA).

Ai due è stata imposta una penale da 100.000 dollari a compensazione del danno compiuto con gli oltre 8.000 software venduti durante la loro attività). La SIAA ricorda come altre iniziative similari siano state portate avanti in passato ed altre ancora siano già in previsione per il prossimo futuro: Keith Kupferschmid, vicepresidente della divisione Software Anti-Piracy, spiega che l’obiettivo è far capire ai malintenzionati che «il software pirata non paga».

Con 8000 software commerciati in soli 2 mesi è facile valutare come oltre 100 unità venissero vendute e distribuite ogni singolo giorno. Il prezzo di vendita era circa 7 volte minore rispetto al normale costo di mercato (aspetto questo che, secondo la SIAA, avrebbe dovuto quantomeno far insospettire gli acquirenti).

Video:Nuovo regolamento Agcom in arrivo il 31 marzo