QR code per la pagina originale

Al Qaeda minaccia siti web di finanza

,

Negli Stati Uniti sale l’allarme per una minaccia proveniente da Al Qaeda e presa con un certo allarmismo dal Dipartimento di Sicurezza. Il rischio non è quello di attacchi terroristici tradizionali, ma di possibili minacce a siti riferiti ad apparati finanziari: «il gruppo militante islamico potrebbe tentare di penetrare e distruggere gli archivi dei mercati finanziari statunitensi e dei siti Internet delle banche del paese».

Secondo Reuters «il Dipartimento ha detto di non aver informazioni che confermino l’ambiziosa minaccia, nonostante abbia confermato la diffusione dell’allarme. Il team Usa di Computer Emergency Readiness (Us-CERT) ha pubblicato “un rapporto per mettere al corrente della situazione gli azionisti dell’industria”, fa sapere il portavoce del Dipartimento di Sicurezza Interna Russ Knocke».

La minaccia inizia oggi, ma si estenderebbe a tutto il mese di Dicembre. Secondo quanto raccolto dall’Associated Press non sussistono rischi immediati e lo US-Cert (United States Computer Emergency Readiness Team) è comunque in pre-allarme per qualunque indizio dovesse provenire dalla rete.