QR code per la pagina originale

Dell porta Google precaricato

,

«Welcome to your new Dell PC – in partnership with Google»: è questo il messaggio che accoglie alcuni clienti Dell al momento dell’accensione del proprio nuovo laptop. Uno screenshot che dimostra la cosa è stato presentato su Google Blogoscoped:

Partnership Dell-Google

La partnership tra Dell e Google è cosa risaputa ormai da tempo. Fino ad oggi i rapporti tra le parti si limitavano alla disponibilità del Google Pack sull’hardware Dell, ma ora le parti sembrano avvicinarsi ulteriormente e secondo Jason Calacanis il tutto è solo un seme che porterà entro il prossimo anno alla distribuzione di un pc a basso costo co-prodotto da Google in cui tutti i servizi del motore verranno portati OEM all’utenza. Tramite la raccolta pubblicitaria si potrà finanziare l’operazione. Per Google l’opportunità sarebbe fondamentale e l’entusiasmo di Calacanis giunge a prevedere entro un solo biennio una grave debacle per Microsoft a partire dalla suite Office (affossata dalle produzioni gratuite di Google).

Parte dell’offerta OEM di Dell/Google v’è anche una pagina personalizzata in co-branding con tanto di supporto Dell direttamente tra i gadget caricati.