QR code per la pagina originale

Nokia, nuovi modelli e un passo verso Skype

Nokia ha presentato al CES 3 nuovi modelli del tipo N-series. Il più importante sembra essere il Nokia N800, evoluzione del precedente Nokia 770: trattasi di un tablet su cui nel prossimo futuro potrebbe essere installato anche il client VoIP di Skype

,

Nokia ha presentato al CES 3 nuovi modelli di telefoni che vanno ad incastonarsi nell’ambito dei noti N-series. Tutti e tre rappresentano l’evoluzione di precedenti modelli, ottimizzando il rapporto con prezzo, dimensioni e prestazioni per migliorare l’appeal verso il pubblico. I tre dispositivi prenderanno il nome di N76, N93i ed N800.

Nokia Nseries

Quest’ultimo è particolarmente interessante in quanto va ad identificare l’evoluzione di quel Nokia 770 che già aveva stuzzicato le passioni geek per un dispositivo con schermo di capacità maggiori in abbinata alla disponibilità di connettività wireless. Il prezzo del dispositivo dovrebbe aggirarsi attorno ai 400 euro.

Il Nokia N800, inoltre, potrebbe essere identificato come il modello con cui Nokia allunga definitivamente la mano a Skype: il software per il VoIP era finora stato lontano dal mondo Symbian pur non perdendo occasione per avanzare le proprie ambizioni in merito. Al CES l’incontro sembra aver sortito i frutti sperati: Nokia ha spiegato che collaborerà con Skype per permettere lo sviluppo di una versione del client adatta ai propri dispositivi. La notizia è di tutta importanza anche e soprattutto per Skype, gruppo che si vede così aperta la porta ad uno dei nomi più diffusi nel mondo della telefonia mobile.