QR code per la pagina originale

YouTube torna online in Brasile

,

La notizia aveva destato molto scalpore soprattutto per la notorietà dei protagonisti. Da una parte c’è Daniela Cicarelli, ex-fidanzata di Ronaldo, top model di successo e conduttrice di una trasmissione per MTV; dall’altra c’è Renato Malzoni, sul cui curriculum da banchiere c’è il nome Merrill Lynch; infine v’è YouTube, il sito che ha fatto esplodere la mania dei video online prima della consacrazione definitiva giunta con l’acquisizione miliardaria da parte di Google.

Sotto esplicita ingiunzione da parte dell’avvocato del Malzoni, YouTube è stato inibito all’utenza brasiliana: un video decisamente hot girato su una spiaggia è finito sul web e per la coppia non c’è più stata pace. Il video sarebbe stato più volte rimosso dal sito, ma ciclicamente veniva riproposto e nuovamente segnalato. Alla fin fine un giudice ha dato ragione a Malzoni e la scure è caduta pesante su YouTube: chiusura verso la rete brasiliana, in attesa che il sito faccia qualcosa per risolvere il problema.

Non è dato a sapersi ciò che YouTube intenda fare, ma secondo il New York Times l’azienda starebbe collaborando con le autorità brasiliane per giungere ad una soluzione che accontenti tutti. Da accontentare, inoltre, quei 20.000 utenti che, indispettiti per le scomode offensive della coppia contro YouTube, hanno scritto una mail ad MTV per protestare contro la Cicarelli. Nel frattempo il sito è tornato ad essere raggiungibile anche in Brasile, fermo restando il veto per il video dello scandalo.