QR code per la pagina originale

Symantec e McAfee perdono quota

,

Symantec e McAfee sarebbero in difficoltà. Il loro ruolo sul mercato della sicurezza informatica, infatti, avrebbe accusato il colpo dovuto all’entrata di Microsoft nel settore. La perdita di clienti sarebbe stata immediata ed i riflessi in prospettiva determinano un quadro della situazione ulteriormente appesantito. Microsoft non sarebbe inoltre fautore unico della debacle dei due big principali: Trend Micro ed CA, secondo le statistiche NPD, avrebbero contribuito allo spostamento degli equilibri di mercato.

Il ruolo Microsoft in quest’ottica è comunque quello principale. Secondo Reuters, Symantec avrebbe dichiarato nel quarto trimestre 2006 qualcosa come il 64.7% del mercato. Il calo rispetto a 12 mesi prima sarebbe dunque nell’ordine del 12% circa. «Microsoft, il produttore di software numero uno al mondo, ha dichiarato di essere l’azienda che ha migliorato di più la propria posizione nel settore da quando ha introdotto la suite di programmi per la sicurezza Windows Live OneCare nel maggio 2006».

Alla luce di questi dati assume nuovo significato la guerra che Symantec e McAfee hanno avanzato nel recente passato contro Windows Vista, adducendo contro Microsoft pesanti accuse e minacciando provvedimenti anche a livello di Commissione Europea.