QR code per la pagina originale

Zune, possibili problemi allo schermo

,

Potrebbe esserci qualche problema di tenuta per il player Microsoft Zune. Parimenti a quanto successo con lo schermo dell’iPod che subiva un degrado precoce sullo schermo frontale, anche Zune sembra avere problemi al generoso schermo proposto anche se al momento non giunge alcuna conferma ufficiale sul problema.

Il tutto è stato rivelato da Engadget sulla scia di un certo numero di segnalazioni indicanti lo stesso problema (rumor proveniente direttamente dal call center Microsoft): lasciato a caricare il player per varie ore, lo schermo subisce una vera e propria rottura. L’ipotesi prima è quella di una pressione operata sullo stesso da parte delle batterie al litio posizionate sul retro, ma nessuna indagine specifica può al momento avvalorare la tesi proposta.

Nel contempo colui che è stato a capo del progetto che ha portato al lancio di Zune, Bryan Lee, lascerà il suo posto. Lee aveva già contribuito al lancio della Xbox 360 ed ora abbandona per motivi legati ad altre attività personali. A sostituire Lee arriverà J Allard, già al seguito dello sviluppo del player e dunque già integrato nel team che intende sfidare l’iPod.