QR code per la pagina originale

MS ActiveSync e Windows Mobile Device Center: quali novità?

,

Microsoft ha rilasciato da alcuni giorni la versione Beta 2 di ActiveSync 4.5, il software per sincronizzare ogni genere di dispositivi Windows Mobile, dai palmari agli smartphone. Tale versione apporta alcune migliorie riguardanti la gestione delle relazioni e delle connessioni con i PC e con i server Exchange.

Allo stesso modo dell’attuale ed ufficiale ActiveSync 4.2, la nuova versione 4.5 metterà a disposizione degli utenti uno strumento diagnostico in grado di analizzare la configurazione del PC per rilevare e correggere eventuali problemi di sincronizzazione.

Da segnalare un incremento della velocità di trasferimento dei file e la possibilità di sincronizzare foto mediante Microsoft Outlook per gli apparecchi operanti con Windows Mobile 5.0. Faccia attenzione chi ha la versione 2000 di MS Outlook, in quanto non è più supportata ed è perciò consigliato il passaggio alla versione 2003.

Occorre tenere presente che si tratterà di una delle ultime release, in quanto lo storico software verrà soppiantato dal nuovo programma Windows Mobile Device Center, realizzato per Windows Vista, da poco disponibile. Personalmente sono molto curioso di capire quali saranno le sue prestazioni e, soprattutto, se sin dalle prime versioni risulterà sufficientemente stabile.

Sono infatti insistenti le voci su presunti problemi di interfacciamento con diversi dispositivi e su uno stack Bluetooth piuttosto debole. Chi desiderasse lanciarsi nell’impresa, può comunque già scaricarlo.