QR code per la pagina originale

Voip: lo slancio parte dalle imprese

,

Quando pensiamo alla telefonia Voip molti di noi immaginano una persona che, spensierata, parla al PC, tramite cuffie e microfono, con il lontano parente dall’altra parte dell’oceano, magari in serate piovose. Niente di più sbagliato!

Sembrerebbe una tecnologia nata quasi per entrare nelle case degli utenti consumer e invece il VOIP oggi in Italia spadroneggia nel 60% delle imprese italiane. E non parliamo delle piccole imprese, ma delle nostre maggiori aziende.

Lo rileva uno studio condotto dalla ISOI, l’Istituto di organizzazione e sistemi informativi dell’Università Bocconi, in collaborazione con Italtel e Cisco Italia. L’indagine ha coinvolto 1360 imprese appartenenti a vari settori (finanza, industria, commercio, sanità, Pubblica Amministrazione, servizi).

Meraviglia il fatto che le prime ad adottare questa tecnologia sono proprio le grandi imprese che la utilizzano dal 2003 con ritmi di crescita sempre positivi. Tra le piccole e medie imprese, invece, il Voip sta prendendo piede solo dal 2005.

Nel nostro paese la telefonia Voip ha trovato un mercato fertile dove progredire perché il monopolio della Telecom, creando un mercato della telefonia fissa sostanzialmente più chiuso rispetto agli altri paesi europei, ha fatto di necessità virtù e ha spinto molte imprese verso il Voip.

Ma quali le motivazioni? Sicuramente i costi direte voi. Ancora sbagliato. Questi rappresentano una voce minore in quello che le aziende vogliono dal Voip.

Vediamole in dettaglio le motivazioni principali:

  • offerta di nuovi servizi alle imprese;
  • innovazione;
  • servizi a valore aggiunto;
  • creazione di una piattaforma IP dove far confluire tutte le forme di comunicazione aziendale: Voce, video, dati, mobility;
  • maggiore flessibilità e adattamento ai cambiamenti;
  • riduzione dei costi.

Certo rimane la sicurezza che offre la normale linea Telecom, ma a questa si affianca il Voip.
E noi che eravamo convinti di avere aziende indietro con la tecnologia. La globalizzazione e la concorrenza di nuovi paesi avanzano e le aziende rimangono al passo con i tempi.

Video:Conio Accelera, i costi di rete