QR code per la pagina originale

C’è feeling tra Skype e Windows Mobile

,

E’ stata rilasciata una nuova versione del più diffuso programma per le chiamate vocali via web, che sin dalle prime versioni si è messo in luce per la robustezza del protocollo, la qualità della comunicazione ed i costi abbordabili.

Sype 2.2 per Windows Mobile (in versione Beta) è finalmente dichiarato pienamente compatibile anche con i dispositivi che montano la versione 5.0 del sistema operativo e che si basano su microprocessori che lavorano fino alla frequenza di 400 MHz.

Nella finestra principale viene ora visualizzata l’icona di Skype con indicazioni relative a chiamate perse, alla segreteria telefonica ed a nuovi messaggi chat. E’ stato introdotto anche un nuovo supporto proxy per ampliare la tipologia di connessioni Internet. L’interfaccia utente è in pratica sovrapponibile a quella per PC, con tanto di icone rappresentative dei diversi contatti.

Per l’installazione sono necessari almeno 12 MB di spazio libero nella memoria interna o 6 MB se si installa l’applicazione nella scheda di memoria esterna. Ho avuto modo di provarlo con un i-mate SP5m: con una connessione Wi-Fi il riscontro è stato tutto sommato positivo, mentre utilizzando la connessione GPRS (purtroppo tale smartphone non  è UMTS) ho riscontrato non poche difficoltà, a causa di continui "strappi" nella conversazione.

Video:Wind All Digital, nuova tariffa per Internet mobile