QR code per la pagina originale

Joost, release 0.8 e pubblicità interattive

Joost giunge alla versione 0.8 e per la prima volta apre anche agli utenti Mac. La nuova versione introduce importanti novità a livello promozionale in quanto ora ogni pubblicità avrà un link collegato a contenuti interattivi: un nuovo modello di business

,

Joost giunge alla versione 0.8 e lo fa precisando come la release sia comunemente dedicata tanto agli utenti Pc quanto agli utenti Mac. Le due versioni, insomma, si diversificheranno solo per pochi e piccoli particolari, ma nel contempo saranno equamente funzionali sotto ogni punto di vista. La grande novità, però, è soprattutto per gli utenti Mac fino ad oggi esclusi dalla possibilità di accedere al servizio.

Joost compie dunque un nuovo passo avanti verso la release ufficiale dopo aver da breve cambiato denominazione dal vecchio “The Venice Project“. La nuova release introduce inoltre importanti novità a livello pubblicitario, anima vera del modello commerciale del progetto. In particolare le promozioni avranno formati diversi ed ognuno sarà associato a contenuti interattivi a cui si potrà accedere tramite click apposito (anche sotto questo punto di vista, dunque, Joost sublima le potenzialità dei media informatici con quelle delle tradizionali trasmissioni mainstream). Nell’esempio sottostante è possibile ad esempio notare come durante un piccolo spot “Garnier Fructis” compaia nella parte superiore dello schermo un piccolo link al cui click si apre una finestrella con cui Garnier offre alcuni contenuti extra all’utente interessato.

Esempio di promozione interattiva su Joost

Esempio di promozione interattiva su Joost

Tra le altre novità minori introdotte v’è un nuovo sistema di ricerca, nel quale peraltro le risposte vengono ora consegnate focalizzando l’utente sui contenuti più vicini al luogo di visualizzazione (in futuro, dunque, vi saranno risultati italiani per gli utenti italiani, francesi per i francesi e così via; ad oggi i contenuti sono tutti anglofoni). Non meglio specificate limature sono state inoltre apportate a livello di performance del software e della riproduzione dello streaming.

Nelle scorse settimane il team guidato da Niklas Zennstrom e Janus Friis ha consegnato le magliette celebrative con cui si ringraziavano gli utenti che hanno segnalato bug nel funzionamento del software. La domanda di nuovi inviti si fa pressante, ma al momento non sembrano essercene di nuovi a disposizione.

Video:Netflix Calibrated Mode sulle TV Sony Bravia