QR code per la pagina originale

LinkSys AM200: modem ADSL 2+ a poco prezzo

,

Il nostro modem ADSL si è rotto o stiamo pensando di cambiarlo? Forse è il caso di dare una occhiata ai nuovi modelli che supportano lo standard ADSL 2+ per garantirci, qualora in futuro volessimo aumentare la bandwith a nostra disposizione, un hardware duraturo nel tempo.

Fra i vari prodotti proposti dal mercato voglio parlarvi del modem LinkSys AM200 per le sue particolari caratteristiche e sopratutto per il buon rapporto qualità prezzo.

Modello di fascia entry-level della LinkSys, questo modem esterno ad interfaccia ethernet si caratterizza per i numerosi protocolli supportati fra i quali spiccano il NAT (network address translation), la protezione da attacchi Denial of Service e la presenza di un filtro di indirizzi IP. Questi add-on garantiscono prestazioni significative in termini di sicurezza pur parlando sempre di un semplice modem sprovvisto di firewall.

Fisicamente l’apparecchio ha una porta per la linea ADSL/ADSL2+ (cavo telefonico RJ45), una porta ethernet, ed una porta che si collega ad un alimentatore da 9V. La confezione include già i cavi di collegamento. Molto interessante il costo (lo si trova da 39 ? sul motore kelkoo) equilibrato per le reali possibilità del modem. In nostro computer lo può identificare come periferica UpNp e gestirlo tramite browser internet attraverso un pannello di controllo user-friendly molto semplice. Nel caso non avessimo dimestichezza con la configurazione di hardware di rete nel cd-rom è presente un software wizard che fornisce all’apparecchio i setting di default chiedendoci solo i dati per il collegamento internet forniti dal nostro ISP.

Tirando le somme questo modem va bene per noi solo se non abbiamo necessità particolari e vogliamo utilizzare le connessioni internet ad alta velocità risparmiando notevolmente sull’acquisto della componentistica hardware.

Video:Misura Internet, il test di AGCOM per l’ADSL