Tim O’Reilly spiega il web 2.0

E’ finalmente uscito in italiano il lungo articolo in cui Tim O’Reilly spiega cosa sia il web 2.0, spiegando quali siano i principi (lui ne individua 7) su cui questo fenomeno si basa. Una lettura obbligata per gli appassionati del settore. Ecco qualche stralcio:“[…]Il concetto di “Web 2.0” ebbe inizio con una sessione di brainstorming

E’ finalmente uscito in italiano il lungo articolo in cui Tim O’Reilly spiega cosa sia il web 2.0, spiegando quali siano i principi (lui ne individua 7) su cui questo fenomeno si basa. Una lettura obbligata per gli appassionati del settore.

Ecco qualche stralcio:

“[…]Il concetto di “Web 2.0” ebbe inizio con una sessione di brainstorming durante una conferenza tra O’Reilly e MediaLive International. Dale Dougherty, pioniere del web e Vice-Presidente di O’Reilly, fece notare che, tutt’altro che “crollata”, la rete era più importante che mai, con nuove interessanti applicazioni e siti nascenti con una sorprendente regolarità. Inoltre, le società che erano sopravvissute al collasso, sembravano avere alcune caratteristiche in comune[…]”

“[…]Il principio centrale che sta dietro il successo dei giganti nati nell’era del Web 1.0 che sono sopravvissuti per guidare l’era del Web 2.0 sembra essere questo: essi hanno abbracciato la potenza del web per sfruttare l’intelligenza collettiva[…]”

Ti potrebbe interessare