QR code per la pagina originale

Benq Siemens sorprende il 3GSM World

,

Al 3GSM World Congress di Barcellona la Benq Siemens ha sorpreso un pò tutti perché nessuno si aspettava la sua presenza, ne tantomeno l’annuncio di nuovi prodotti.

E invece proprio in occasione di questo evento è stato presentato il nuovo smartphone Benq Siemens E72.

Fino ad allora era stato fatto tutto nel riserbo più assoluto.

Avevamo lasciato la divisione mobile della BenQ-Siemens tedesca in bancarotta nel mese di novembre e da allora si pensava che l’azienda non navigasse in acque tranquille.

Il procuratore Christian Schmidt-Sommerfeld aveva iniziato un’indagine, ancora in corso, e da allora non erano trapelate ulteriori notizie.

Le voci ufficiali che circolavano erano di crisi totale, da un punto di vista societario, e di chiusura imminente delle filiali europee.

Adesso questo annuncio inaspettato.

Sinceramente è impresa ardua capire cosa stia succedendo in casa Benq Siemens e quali siano i piani societari per il futuro.

Si parlava addirittura di divorzio dopo la fusione di queste due aziende. Vedremo cosa succederà nei prossimi mesi.

Il fattore che balza subito agli occhi è la qualità di questo smartphone (anche se a prima vista sembra un normale cellulare) e la possibilità sia di accedere alla rete dei cellulari che a quella Wi-Fi.

Diamo un’occhiata a questo prodotto che sorprende per le sue caratteristiche:

  • CPU 260 Mhz – TI OMAP1030;
  • Sistema operativo Windows Mobile 6;
  • Display 320X240 pixel;
  • Memoria RAM 64 MB;
  • ROM 128 MB;
  • GSM tri Band – GPRS ?EDGE;
  • Fotocamera da 2 Mpx;
  • Bluetooth 2.0;
  • W-Lan;
  • WMA/VoIP;
  • Multi community IN;
  • Smart Organizer;
  • Voice recorder.

Lo dovremmo vedere (il condizionale è d’obbligo) nei negozi dall’estate prossima.

Video:Misura Internet, il test di AGCOM per l’ADSL