QR code per la pagina originale

Un Easter-egg per Opera e Slashdot

Anche gli autori del browser Opera hanno inserito all'interno del programma una piccola sorpresa che si attiva digitando una sequenza di caratteri: trattasi di un redirect a Slashdot azionabile direttamente dalla barra degli indirizzi

,

Opera ha una piccola sorpresina (anche definita «Easter-egg») al suo interno: è sufficiente digitare una piccola sequenza di caratteri nella barra degli indirizzi, infatti, per ottenere una risposta non comune dal browser. La stringa di riferimento è «/.» ed il sito su cui si viene indirizzati è, ovviamente, slashdot.com (dalle parole «slash» e «dot», ovvero trattino e punto).

Gli Easter-egg (in italiano, letteralmente, uovo di Pasqua) si trovano in alcuni programmi e DVD video e sono dei contenuti extra o messaggi che sono stati volutamente nascosti da chi ha realizzato il software. Per attivarli è necessario eseguire una determinata serie di azioni specifiche o premere una sequenza di tasti. Per citare un esempio, è diventato famoso l’Easter-egg contenuto in Word97 ove la sequenza si sviluppava così come ricordato oggi da Wikipedia: «in un documento nuovo, scrivere la parola Blue. Quindi selezionarla, accedere alla voce Carattere del menu Formato e impostarla sul colore Blu e in stile grassetto. Adesso, deselezionare la scritta, posizionare il cursore in fondo ad essa e premere il tasto spazio. Infine, accedere alla finestra di informazioni di “Informazioni su Microsoft Word” del menu ?, premere Ctrl e Shift insieme, quindi cliccare sul banner di Word. Adesso apparirà un simpatico Flipper».

Video:Opera Touch per iOS