QR code per la pagina originale

SKY e British Telecom sono interessate a Tiscali

,

La notizia circola da parecchio tempo sul web, ma secondo voci sempre più insistenti, sembrerebbe che il magnate australiano Rupert Murdoch sia interessato al provider sardo, Tiscali. L’interessamento non è solo da parte di SKY, ma anche British Telecom sarebbe interessata all’acquisto di Tiscali.

Forse è solo una coincidenza, SKY, in passato aveva già messo gli occhi su Tiscali, la scorsa estate le due aziende (SKY e Tiscali) hanno stretto una partnership per una promozione estiva chiamata “Tiscali for SKY” (una promozione dedicata a tutti gli abbonati sky che volevano attivare l’offerta a 4 mega e l’offerta tandem).

Dalle numerose news, si è capito che il vero motivo di questo interessamento da parte di Murdoch è quello di lanciare i suoi contenuti televisivi (tutta l’intera offerta satellitare) anche sull’IPTV, che sembra l’opzione più di moda tra i provider.

In questi giorni è in discussione anche un altro provider italiano. Swisscom, operatore di telefonia svizzero, ha lanciato un’offerta pubblica d’acquisto su Fastweb sull’intero capitale. Piano piano, stiamo assistendo alla perdita dei nostri provider italiani, come è stato per Enel con Wind Infostrada che è andata in mano al magnate egiziano Naguib Sawiris (Orascom Telecom).

Video:Sky Extra: lo spot con Vialli, Bastianich e Mika