QR code per la pagina originale

Consigli generali sulle Avventure Grafiche

,

Le avventure grafiche sono dei generi particolari, in quanto si distinguono per la loro difficoltà nel pensare, piuttosto che nell’abilità di usare un joypad.

Le capacità richieste per risolvere un’avventura grafica sono:

  • Pazienza
  • Logica
  • Buona memoria
  • Conoscenza dell’interfaccia

Cominciamo a distinguere subito due tipi di avventura: quella in cui i personaggi possono morire, e quella dove non è possibile morire. Nella prima categoria il giocatore deve fare molto attenzione a come risolvere gli enigmi, poichè ogni scelta può comportare la morte. In questi casi, è anche più semplice arrivare alle soluzioni: ricaricando il gioco si capisce dove è l’errore.

Nelle Avventure grafiche dove non si muore, c’è la probabilità di rimanere bloccati, con conseguente rischio di perdere l’interesse per il gioco e di non capire dove si sbaglia.

Come risolvere questo problema? Ecco una serie di consigli…

Per prima cosa bisogna dire che la maggior parte delle avventure non permettono decisioni irreversibili. Potete accorgervi di questo aspetto guardando l’inventario: gli oggetti importanti non verranno mai persi se usati nel posto sbagliato.

Ogni avventura ha una propria interfaccia ed è la prima caratteristica che va studiata.

Bisogna sapere quali funzioni hanno i tasti e sopratutto, cosa permette di fare quel tipo di personaggio.

E’ importante guardare sempre l’inventario, spesso gli oggetti si combinano, ne contengono altri o possono essere usati per più enigmi.

Se siete bloccati, molto spesso, avete dimenticato di parlare con qualcuno di importante, oppure avete tralasciato qualche oggetto importante, aguzzate la vista e cercate bene. Con un po’ di pratica è possibile capire quali oggetti presentano interazione e quali invece fanno semplicemente parte del paesaggio.

Se il gioco presenta la possibilità di cambiare gli sprites giocabili fate molta attenzione; spesso alcuni enigmi possono essere sbloccati soltanto se usate un determinato personaggio o una sua qualità unica.

Importante è parlare con le persone che si incontrano e interagire con loro; spesso ci si dimentica che molti dialoghi nascondono, tra le righe, la risoluzioni degli enigmi.

Non è detto che la soluzione sia sempre logica, a volte bisogna compiere delle azioni assurde o surreali per andare avanti.

Infine non dimenticate mai l’importanza dell’osservare, spesso alcuni oggetti diventano interrattivi dopo che li avete osservati, inoltre, potete avere delle informazioni aggiuntive che vi torneranno utili. Ovviamente questo consiglio vale anche per prendere oggetti. Cercate sempre di raccogliere tutto, ma salvate sempre il gioco prima di farlo.

Video:Canon EOS RP, sample video FHD 50p