QR code per la pagina originale

ENUM : come rivoluzionare il sistema telefonico

,

Oggi il sistema di numerazione funziona (molto semplicisticamente) in questo modo: componendo un numero telefonico i server del nostro gestore riconoscono il gestore di destinazione e instradano la chiamata sulle sue tratte di interconnessione “passandogli” come parametri il numero chiamante e alcuni dati prettamente tecnici.

Quando un utente richiede il servizio di Number Portability (sia nel fisso che nel voip) deve assicurarsi che sia l’operatore donatore (ossia l’attuale) che quello di destinazione abbiano in essere accordi in questo senso. In caso affermativo il provider donatore dopo esplicita richiesta sblocca la numerazione ed esegue un aggiornamento dei propri sistemi: da questo momento il numero xy corrisponde all’operatore W e non piu a Z.

Ora spetta all’operatore ricevente configurare i propri server per accettare la nuova numerazione. Questo comporta poche ore di down-time per l’utente, sufficienti alla riconfigurazione dei server di interconnessione, in questo lasso di tempo infatti puo’ succedere che la numerazione sia instradata sui server del vecchio provider e quindi non riconosciuta.

Il problema è che la Number Portability oggi come oggi è un servizio esistente solo ove vi siano accordi (privati) in essere fra società: se questi non sono presenti è tecnicamente impossibile attivarla.

Per questo motivo è stato ideato il sistema ENUM: questo prevede una idea molto semplice ma nello stesso flessibile, ossia la registrazione del numero telefonico come quella di un dominio in cui possiamo in qualsiasi momento – da soli – modificare il provider / gestore dei servizi semplicemente reindizzando il dominio sui nuovi server.

Questo sistema semplificherebbe tantissimo le attuali procedure che spesso e volentieri non funzionano come dovrebbero, lasciando all’utente la facoltà di gestirsi autonomamente il proprio numero senza il pericolo di perderlo per la mancanza di accordi con il nuovo provider.

Il problema è che questo sistema non è stato adottato da nessuno – o almeno da pochissimi soggetti – forse per paura di una eccessiva concorrenza vista la facilità con cui si porterebbe un numero da un gestore all’altro.

Quali sono realmente le cause dell’insuccesso di un progetto ambizioso come ENUM?

Video:Conio Accelera, i costi di rete