QR code per la pagina originale

Starfish, il voip su cellulare da Vodafone

,

Durante il CeBit Vodafone ha presentato il nuovo servizio Starfish, che permetterà (forse) in un futuro di far viaggiare tutte le telefonate da rete mobile su rete IP.

Secondo il gestore infatti grazie a particolari terminali (non è chiaro se la modifica rispetto ai tradizionali sia lato hardware o software) sarà possibile trasferire le proprie telefonate dalla rete GSM alla rete VoIP sfruttando le connessioni a banda larga presenti (anche qui non è chiaro quali tipologie di reti saranno utilizzabili) senza alterare la qualità della voce e permettendo di usufruire di servizi di ultima generazione quali messenger, web, mail..

Il servizio è sperimentale e non è chiaro se Vodafone abbraccerà mai questa tecnologia, pero’ è interessante notare come anche un grosso carrier internazionale come Vodafone stia effettuando ricerche in questo campo al fine di implementarle nel settore mobile, dove per ora la tecnologia non è per nulla sviluppata, o comunque sfruttabile a pieno dall’utente finale.

Ricordiamo che già ora le chiamate da telefonia mobile vengono gestite in un modo del tutto simile alla tecnologia voip (ma molto piu’ complesso) grazie alla tecnologia GSM/UMTS, in grado di stabilire il codec per effettuare la chiamata e codificarla/decodificarla in collegamento con la BTS (Base Trasmition Station) del gestore.

Attualmente le offerte dati italiane lasciano molto a desiderare: costano tanto e offrono poco. La rete dei gestore è progettata e realizzata per essere scalabile e far fronte a un numero statistico di chiamate in contemporanea con una determinata banda.

Una connessione internet tramite UMTS/GPRS/EDGE occupa banda quanto 4-5 chiamate tradizionali in GSM, questo spinge i gestori a non incentivare l’utilizzo di questo servizio se non a chi ne ha realmente bisogno ed è disposto a pagare a caro prezzo il servizio.

Un upgrade di massa degli apparati e della rete in un breve lasso di tempo è impensabile, ed inoltre c’è da domandarsi: ne vale la pena di utilizzare il voip sulla telefonia mobile quando gia esistono ottimi codec per GSM/UMTS ?

Video:TOBi è l’assistente digitale di Vodafone