QR code per la pagina originale

Apple entra nel W3C

,

Apple è entrata a far parte del gruppo di lavoro del W3C per gli standard dell’HTML, questo è quanto si apprende dal blog di Webkit, il motore di rendering di Safari.

Il gruppo di lavoro in questione dovrebbe occuparsi della scrittura dello sviluppo e della standardizzazione delle regole e delle istruzioni che gestiscono l’html dei nostri browser.

Ci sono due gruppi, uno che porta avanti il progetto dell’XHTML e uno che lavora sull’evoluzione dell’HTML, i primi puntano ad arrivare a xHTML 2 i secondi ad HTML 5, entrambi sono progetti a lungo termine, si parla di date intorno al 2009 o 2010.

La curiosità, ciò che forse molti non si aspettavano, è che Apple ha declinato l’invito al gruppo di lavoro sull’XHTML 2, accettando invece quello per HTML 5.

L’xHTML attualmente è lo standard più usato ma sembra che le cose stiano per cambiare.

Il cambiamento di rotta dovrebbe esser causato dal fatto che HTML 5 si sposerebbe meglio con le tecnologie degli smartphone e per Apple, in particolare, con quelle dell’iPhone.