QR code per la pagina originale

Google Desktop finalmente su Mac

,

Google si sta muovendo sul serio anche sul fronte Mac. Dopo le prime applicazioni PC only, il colosso di Mountain View ha ricontrollato i sempre più interessanti numeri del mondo Apple e ha iniziato a riscrivere le sue applicazioni anche per OsX, da Google Earth fino alla notizia di ieri apparsa sul blog italiano, dove si riportava lo sviluppo di Google Desktop sulla piattaforma della Mela.

Per ora solo in inglese, ma credo sia solo questione di tempo, Google Desktop è l’applicativo che permette di avere il motore di Google all’interno del nostro Mac.

Dopo la rapida installazione ho permesso al software di indicizzare le cartelle e-mail e gli altri documenti presenti nel mio computer e dal browser ho iniziato a effettuare ricerche su alcune chiavi di cui ero sicuro di avere dei documenti corrispondenti.

I risultati sono apparsi numerosi e perfettamente corrispondenti, ma la cosa più sorprendente è stata la semplicità di tutta l’operazione: pochi minuti per l’installazione (occhio ai consensi sulla privacy), altrettanti per l’indicizzazione e pochi secondi per utilizzarlo, grazie anche al fatto che l’interfaccia è quella nota di Google che noi tutti utilizziamo ogni giorno.

Il mio consiglio? Correte a scaricarla…

Video:Apple Watch Series 4: più attivi, sani, connessi