WebOS? A voi la scelta!

Di sistemi operativi sviluppati per i vari browsers e utilizzabili on-line ne abbiamo già parlato.In quel post ho elencato solo una parte di esperimenti attualmente reperibili in rete ma c’è qualcuno che ha fatto decisamente di meglio, presentando una lista più interessante accompagnata da un’analisi dettagliata per ogni progetto discusso e basata su punti chiave

Di sistemi operativi sviluppati per i vari browsers e utilizzabili on-line ne abbiamo già parlato.

In quel post ho elencato solo una parte di esperimenti attualmente reperibili in rete ma c’è qualcuno che ha fatto decisamente di meglio, presentando una lista più interessante accompagnata da un’analisi dettagliata per ogni progetto discusso e basata su punti chiave per ognuno di questi.

Trattasi di Robin Good e nello specifico dell’esaustivo post Web Operating Systems And Web Desktops: A Mini-Guide.

Riassumo in italiano i punti chiave analizzati:

  • Open API: la tipologia di interfaccia utente utilizzata
  • Open-source: la possibilità per utenti e sviluppatori di contribuire ad arricchire il sistema operativo on-line creando nuove applicazioni
  • Integrated apps: le applicazioni già integrate e disponibili per il WebOS
  • Audio-video Player: la disponibilità di un lettore multimediale integrato nel sistema
  • Photo editing tool: la presenza di un tool per modificare immagini
  • E-mail client: la presenza di un client per le email
  • Instant Messaging: messaggi istantanei, quali soluzioni?
  • Calendar: esiste un calendario?
  • Collaboration – Conferencing tools: è possibile utilizzare applicativi di collaborazione on-line come video conferenze o chiamate over IP?
  • Mini-Browser: c’è un browser integrato?
  • File storage: quanto spazio per salvare i propri dati?
  • File sharing support: si possono condividere questi dati eventualmente salvati?
  • Desktop Search: è possibile cercare un file del proprio Desktop?
  • RSS feeds reader/aggregator: esistono agregatori?
  • Widgets support: l’interfaccia utente è fatta da finestre?
  • Giochi: sono presenti dei giochi?

L’ultimo punto è forse il meno interessante, ma a conti fatti, quali sistemi operativi non hanno almeno un gioco base nella loro distribuzione?

Ti potrebbe interessare