QR code per la pagina originale

Apple prepara il discendente del Mighty Mouse?

,

Il Mighty Mouse di Apple è di serie su tutti i Mac attualmente in commercio.

E’ un dispositivo semplicemente splendido, soprattutto nella sua versione wireless, però ha un difetto molto fastidioso.

La “scrollwheel” (la pallina che permette di fare lo scroll a 360°) pur essendo molto comoda ha il difetto di bloccarsi.

Solitamente con un panno e un po’ di etere è possibile risolvere il problema, ma nei casi più gravi è addirittura necessario smontare il mouse per ripulirla.

La comunità degli utenti Mac aspetta da tempo che Apple rimedi a questo fastidio e, forse, Apple ci sta arrivando.

Sul sito ufficiale americano per la registrazione di brevetti ne è apparso uno depositato lo scorso dicembre da Brian Huppi (il designer dell’interfaccia di iPhone).

Questo nuovo brevetto descrive uno speciale mouse senza alcun tasto o rotella perchè basato completamente sulla tecnologia “touching”.

Il mouse, coi suoi sensori, è in grado di capire la posizione della mano dell’utente e adeguarne l’interpretazione dei movimenti.

In questo modo non sarebbe più necessario nemmeno lo “scrollwheel”, basterebbe cambiare la posizione della mano per attivare le diverse funzioni del mouse.

La cosa è molto più intuitiva e semplice di come possa sembrare leggendo, sarebbe sicuramente un dispositivo estremamente comodo.

Non ci resta che attendere e sperare che un mouse simile sia vicino alla realizzazione.