QR code per la pagina originale

Un GPS privato per la Russia?

,

La rivalità tra Russia e America è nota a tutti, e ancora adesso sembra che lo stato russo voglia mettersi in competizione non solo con quello americano ma anche con l’Europa.

L’idea è quella di realizzare un network GPS proprietario in grado di tener testa sia a quello oltreoceano che a quello europeo, il tutto utilizzando materiali avanzati dall’era della guerra fredda.

La fonte della notizia è Abc News. Il progetto in questione è noto come GLONASS e il suo funzionamento sarà pressoché identico ai servizi che il GPS fornisce.

Il progetto GLONASS, che significa Global Navigation Satellite System, non è un progetto nuovo. Nasce nella metà degli anni ’70 come sistema di localizzazione in tutto il mondo per le truppe. Tuttavia la crisi del sistema economico russo ha poi portato una carenza di fondi per l’evoluzione del sistema satellitare facendolo così finire nel dimenticatoio.

In questo periodo però la Russia, non si sa se spinta dall’orgoglio o da interessi economici, ha deciso di stanziare 385 milioni di dollari per continuare il progetto GLONASS. Ovviamente lo stato russo è alla ricerca di sponsor e partnership. Chissà se il progetto sarà una mossa azzeccata o solo uno spreco i denaro?? Staremo a vedere.