QR code per la pagina originale

Google un po’ più tonic

,

Google ha dei limiti? Oppure, dove si ferma la visione di Google?

Vado per gradi. Google annuncia prima l’acquisizione di Tonic System, la cui homepage attualmente redirige verso una pagina esplicativa di Big G.

Google has acquired Tonic Systems …
Q. Who is Tonic Systems? What are their products?
A: Tonic Systems is a San Francisco-based company that provides Java presentation automation products and solutions for document management – Tonic Systems Builder, Tonic Systems Filter, Tonic Systems Transformer, Tonic Systems Viewer, and JarJar Links. Features of their products included text extraction for indexing documents, presentation creation capabilities and document conversion tools.

Subito dopo annuncia una nuova applicazione Powerpoint-like nella suite Google Docs & Spreadsheets e l’integrazione completa con il sistema GMail.

Alla domanda “perchè Google ha acquisito Tonic System” trovo una prima risposta nella pagina segnalata: si tratta della visione di collaboratività su web, di persone che lavorano e condividono online il proprio lavoro.

Ma non contento di questa spiegazione, ho cercato altre “prove” o altre dichiarazioni e l’ho trovata in un video che mostra Eric Schmidt a confronto con John Battelle mentre discutono di sinergie tra aziende, della visione di Google e dell’acquisizione di DoubleClick.

In questi giorni a San Francisco si sta svolgendo il WebExpo e i due erano tra gli speaker invitati.

Nel video c’è una dichiarazione che fa capire come Google intende la propria visione

“If we lose advertising support or end user support, the company is caput. We have to address this.”

Per il video vi rimando all’indirizzo di Cnet.