QR code per la pagina originale

nVidia Forceware 158.18 e 158.19: problemi risolti?

,

Mentre i vari partner stanno lanciando le loro proposte di GeForce 8600, nVidia ha rilasciato una nuova versione dei Forceware per Windows Vista e Windows XP che, anche se non permettono ancora di sfruttare in pieno alcune potenzialità offerte dalla nuova generazione di GPU G80, rispetto ai precedenti risolvono parecchi problemi.

I Forceware in questione sono precisamente le versioni 158.18 (Windows Vista x86 e x64) e 158.19 (Windows XP) e tra le altre cose presentano un nuovo pannello di controllo, che nelle precedenti versioni crashava spesso e volentieri, il nVidia Control Panel, alla versione 1.5.

Ma vediamo nel dettagli i problemi risolti e quelli ancora da risolvere.

Cominciando con le buone notizie, con queste nuove versioni di driver, oltre alla sistemazione del pannello di controllo, sono stati sistemati anche i problemi che si riscontravano con numerosi titoli di videogiochi, tra i quali The Sims 2, Warhammer 40k Dawn of War, Elder Scrolls: Oblivion, Splinter Cell Double Agent, Call of Duty 2, Half Life 2, Dark Messiah of Might and Magic e la lista è ancora lunga.

Oltre alla sistemazione di titoli specifici sono state apportate anche modifiche che hanno consentito un incremento generale delle prestazioni nelle applicazioni 3D, è stato aggiunto il supporto a PureVideo HD, è stato aggiunto il supporto per la forzatura del V-Sync in ambiente Direct-X, è stato sistemato il problema per cui la qualità dei filmati WMV su Windows Media Player risultava scadente e “last but not least” è stato aggiunto il supporto alla modalità SLI per le GeForce 8600/8500 che però risulta avere ancora qualche problema su Windows Vista.

Tornando a quanto già detto, però, con queste versioni dei Forceware non sono state ancora colmate tutte le lacune, infatti se il pannello di controllo è stato sistemato e migliorato, su Windows Vista mancano ancora delle funzioni, tra cui le importanti impostazioni relative al “Television Setup”.

Anche lo SLI Antialiasing ancora non è stato abilitato così come la funzione Pan & Scan per la visualizzazione del Desktop su schermi che permettono solo risoluzioni più basse, il pieno supporto a HDMI e il supporto al Quad SLI.

Per chi volesse scaricarli: