QR code per la pagina originale

Pamela e Skype un duetto allettante…

,

Chi non conosce il suo nome? Non si tratta della nuova ragazza immagine che Skype ha deciso di utilizzare per pubblicizzarsi, ma Pamela è il nome del plugin per Skype che recensiamo in questo post…

Per il rammarico di tutti, annuncio fin da subito che il plugin non ha nulla a che fare con la Anderson se non il nome, Pamela System, così hanno nominato il prodotto che si propone come ulteriore alternativa ai già citati software da affiancare al colosso del VoIP.

L’assistente digitale personale per il programmino VoIP è scaricabile direttamente dal sito ufficiale della casa produttrice in cui si specifica che il software in questione non è direttamente affiliato a Skype ma è uno dei tanti programmi nati grazie alle API messe a disposizione da Skype.

Le funzioni sono sempre le solite ma la professionalità del sito sembra farci ben sperare questa volta, il programma è proposto in 4 versioni (Basic, Standard, Premium, Business).

Ogni versione mette a disposizione caratteristiche diverse, la versione Basic è gratuita ed è un ottimo modo per testare il programma e le funzioni che mette a disposizione, numerose però sono le features non disponibili gratuitamente, per le versioni a pagamento invece il costo da sostenere è relativamente basso, la Standard si aggira sui 9,95 ?, la Professional invece è all’incirca il doppio mentre per la Business che è la versione completa si arriva ai 30 ?, il tutto comodamente acquistabile da casa tramite PayPal e scaricabile direttamente dal sito.

Le principali funzioni che il programma mette a disposizione sono le seguenti:

  • Registrazione delle chiamate in MP3 (nella versione FREE il massimo è 15 min a chiamata)
  • Trasferimento di chiamate Skype
  • Registrazione di videochiamate
  • Invio di VideoMail
  • Risponditore automatico per la chat
  • Reminder per i compleanni
  • Skype Blogging
  • Skype Podcasting

Queste le caratteristiche più importanti, rimandiamo al sito per maggiori informazioni a seconda della versione a cui siete interessati, vi segnalo la possibilità di provare in prova per 14 giorni tutte le funzioni del programma senza pagare nulla, proposta interessante per verificare anche di che strumenti si ha bisogno e scegliere la versione più adatta alle necessità.

Il software giunto alla realease 3.5 garantisce una piena compatibilità con il nuovo sistema operativo Windows Vista ed è uno degli Extra di Skype più quotato, vista la gamma di funzioni che mette a disposizione e il prezzo contenuto a cui viene venduto anche in modalità Business.

Se poi i più curiosi vogliono sapere come mai è stato scelto questo nome, rimando alla seguente pagina in cui è spiegata la curiosa motivazione della scelta.

A mio avviso sembra uno dei più completi plugin ma alla fine quante opzioni messe a disposizione utilizzeremo realmente?
Secondo voi cosa manca maggiormente alla versione gratuita di Skype?