QR code per la pagina originale

Scopri i nuovi servizi 2.0

,

Vi siete mai chiesti dove raccogliamo i servizi web “2.0”, le notizie riguardanti il cosiddetto “nuovo web”? Le risorse disponibili online sono veramente tante: Digg, per esempio, può essere un buon mezzo per venire a conoscenza dei siti web più interessanti. Digg funziona perché si basa sull’editoria sociale, sul giudizio di chi partecipa attivamente e naviga in Rete.

C’è chi si è posto il problema di conservare queste informazioni e darle in pasto giornalmente; anche per questo sono nati tanti network di nanopublishing come Webnews.

Spesso nel panorama italiano i blog sono rimandi a contenuti già esistenti e pubblicati dalle redazioni web di magazine e quotidiani.

Ci sono però anche servizi alternativi e orientati a premiare il successo di pubblico: Buzzshout, per esempio, mostra in una pagina le aziende e le nuove tecnologie più interessanti, inviate dagli utenti.

Un lavoro simile viene fatto da Emily Chang con eHub, un raccoglitore di notizie, applicazioni, social software che è possibile anche segnalare. Sfogliate le categorie alla ricerca di qualcosa (il sito è in inglese) che soddisfi le vostre esigenze, molto probabilmente la troverete.

Quali sono le fonti che usate per tenervi aggiornati? Oltre a questo blog, spero…