Yahoo porta oneSearch in Italia

Yahoo oneSearch è ora attivo anche al di fuori degli Stati Uniti raggiungendo così con i suoi servizi anche l’utenza italiana. Semplice ed innovativo, ridefinisce il concetto di motore di ricerca per la telefonia mobile

Yahoo oneSearch estende la sua diffusione includendo 6 nuovi paesi: Italia, Regno Unito, Francia, Germania, Spagna e Canada. Il servizio, disponibile negli Stati Uniti già da marzo 2007, potrà così essere utilizzato anche dagli utenti italiani per poter accedere a news, aggiornamenti finanziari, previsioni meteo, Flickr ed altro ancora. Nuovi servizi saranno inoltre resi disponibili nel corso dei prossimi mesi. La versione beta di oneSearch è accessibile attraverso il sito Web mobile di Yahoo su qualsiasi cellulare provvisto di un browser e di un accesso Internet. Per provare il servizio sul proprio telefonino è sufficiente aprire il browser e digitare it.m.yahoo.com.

OneSearch basa il suo punto di forza sulla profonda esperienza maturata da Yahoo nel campo della ricerca e dei servizi di mobile Internet, rafforzandola attraverso i servizi offerti dai principali provider di contenuti, capaci di offrire agli utenti una esperienza di ricerca innovativa. Il motore è progettato infatti per trovare le informazioni in modo veloce e mostrare i risultati rilevanti direttamente sulla prima pagina: le risposte arriveranno così con un solo click, senza la necessità di scorrere lunghi e snervanti elenchi. «Quello che gli utenti vogliono da una ricerca sul cellulare è totalmente diverso da ciò che vogliono trovare quando sono davanti ad un computer», sostiene Geraldine Wilson, vice presidente di Yahoo! Connected Life Europa. «Yahoo oneSearch è progettato in modo specifico per il telefono cellulare. Identifica ciò che gli utenti, in movimento, stanno cercando e evidenzia in primo piano le riposte più significative. Yahoo oneSearch offre i risultati più rilevanti con una sola ricerca, invece di un’infinità di link che rimandano ad altri siti».

Ti potrebbe interessare