AMD svela i piani per le CPU desktop nel 2008

La scorsa settimana, AMD ha mostrato al grande pubblico i primi prototipi funzionanti delle CPU Agena FX, processori basati sull’architettura K10 destinati alla fascia alta del mercato desktop. Questa settimana AMD renderà ufficiale il nome “di mercato” delle CPU Agena FX, Phenom FX, sebbene la data del lancio non sia stata ancora comunicata.I quad-core, nome

La scorsa settimana, AMD ha mostrato al grande pubblico i primi prototipi funzionanti delle CPU Agena FX, processori basati sull’architettura K10 destinati alla fascia alta del mercato desktop.

Questa settimana AMD renderà ufficiale il nome “di mercato” delle CPU Agena FX, Phenom FX, sebbene la data del lancio non sia stata ancora comunicata.

I quad-core, nome in codice Barcelona, verranno immessi sul mercato quest’estate – luglio o agosto – e saranno seguiti dalle CPU Agena FX per il settore desktop

Sono queste le parole di Robert Rivet, vice presidente e CFO di AMD.

Le potenzialità dei sistemi Phenom FX sono state mostrate tramite la codifica di un filmato in alta definizione, da 1080p a H.264, praticamente in tempo reale.

Sebbene AMD non vuole rendere note le frequenze con cui verranno presentati i processori K10 al debutto, alcune indiscrezioni rivelano che le prime CPU Phenom FX funzioneranno alla frequenza di 2,6Ghz.

Il modello Phenom FX rappresenterà solo la punta di diamante dell’offerta desktop AMD: faranno parte dell’offerta anche CPU Phenom (non FX) e CPU dual-core Kuma.

I processori Phenom-FX e Phenom saranno identici ad eccezione del fatto che i primi supporteranno il symmetric multiprocessing, ovvero potranno essere utilizzati in configurazioni multi-socket (Octa Core).

Robert Rivet afferma che “gli utenti potranno sicuramente acquistare i nuovi processori desktop K10 per Natale 2007“.

Questa affermazione sembra rivolta più alla stessa AMD che non agli utenti, visto che nello stesso periodo, se non prima, Intel irromperà nel mercato con le soluzioni Penryn a 45nm per sistemi desktop.

Ti potrebbe interessare
iPod Touch 5 con 3G e GPS?
Apple

iPod Touch 5 con 3G e GPS?

Ritornano con insistenza i rumor su iPod Touch nella sua quinta versione: dopo le immagini della scocca di colore bianco, riemergono con insistenza le indiscrezioni sul supporto della connettività 3G, in aggiunta a un insolito elemento: il GPS. iPod Touch si sta uniformando a iPhone?

Navigare in grande con AvMap Geosat 5
Google

Navigare in grande con AvMap Geosat 5

In tema di navigatori satellitari per auto, penso che una delle caratteristiche principali debba risiedere nella dimensione dello schermo.Per ragioni di leggibilità e immediatezza d’uso più grande è lo schermo e più risulta efficace e sicura la navigazione, specie se si ragiona dal punto di vista del guidatore. E’ infatti importante poter avere un colpo