QR code per la pagina originale

Microsoft toglie i veli ad Halo 3

Halo 3 si rivela agli addetti al settore nel corso di una anteprima offerta da Microsoft nelle città di New York e San Francisco. Gli utenti registrati potranno scaricare una prima versione beta il 16 maggio. La release ufficiale entro l'anno

,

Microsoft ha recentemente mostrato a New York e a San Francisco una anteprima del gioco Halo 3, terzo e probabilmente ultimo capitolo della famosissima trilogia che con i primi due episodi ha contribuito notevolmente al successo della Xbox. Una prima versione beta sarà inoltre resa disponibile agli utenti registrati il 16 maggio.

Master Chief sarà ancora una volta chiamato in causa per salvare l’umanità dalla coalizione aliena conosciuta con il nome di Covenant e la battaglia avrà nuovamente luogo sulla terra. Come indicato da MondoXbox, le mappe offerte nella versione beta sono tre: High Ground, costituita da una roccaforte umana semi abbandonata, Snowbound, una piana innevata ricca di postazioni aliene e Valhalla, una vallata gigantesca con ai due estremi opposti due basi aliene. La grafica di Halo 3 utilizzerà un nuovo motore grafico capace di offrire effetti di nuova generazione come l’utilizzo dell’HDR (High Dynamic Range) per l’illuminazione, l’algoritmo “precomputed radiance transfer” (PRT) e molto altro ancora. Non da ultimo, il gioco sarà in grado di supportare tutte le risoluzioni messe a disposizione da Xbox 360, compresa la risoluzione HDTV. Grande attenzione è stata posta inoltre sul realismo dei movimenti, rendendoli molto più rispettosi delle leggi fisiche rispetto alle edizioni passate. La modalità di gioco non sembra aver subito sostanziali modificazioni rispetto ad Halo 2, con accento posto soprattutto sull’immediatezza di gioco e permettendo di entrare velocemente nel merito dell’azione senza dover compiere interminabili tragitti solitari.

Microsoft confida molto nelle vendite di Halo 3, aspettandosi risultati ancora superiori a quanto accaduto con Halo 2, gioco che ha registrato 125 milioni di dollari in vendite nelle prime 24 ore, distribuendo ben 2 milioni e mezzo di copie. «Credo assolutamente che Halo 3 farà meglio di Halo 2. I dettaglianti sanno quello che ha fatto Halo 2 e faranno di tutto per non restare senza scorte”, ha riferito Shane Kim, capo di Microsoft Game Studios, a Reuters. Il gioco potrebbe infatti rivelarsi una vera killer application per Xbox 360 e giocare un ruolo determinante nella lotta tra le console di nuova generazione.

Il sito ufficiale di Bungie (casa produttrice del gioco) offre la possibilità di visionare un video dimostrativo del nuovo capitolo della saga, basato però su di una versione beta più datata rispetto a quanto verrà rilasciato il 16 maggio.
La versione definitiva di Halo 3 sarà resa disponibile nel corso del 2007.