L’involucro magico

Mi è capitato recentemente di leggere degli articoli su un prodotto che dovrebbe proteggere al meglio le nostre macchine fotografiche digitali da ogni tipo di urto e dagli agenti atmosferici. Ho cercato qualche immagine in internet e che mi trovo? Una specie di “paraurti di gomma” simile a quello dei telecomandi.Il suo nome è Camera

Mi è capitato recentemente di leggere degli articoli su un prodotto che dovrebbe proteggere al meglio le nostre macchine fotografiche digitali da ogni tipo di urto e dagli agenti atmosferici. Ho cercato qualche immagine in internet e che mi trovo? Una specie di “paraurti di gomma” simile a quello dei telecomandi.

Il suo nome è Camera Armor e non dubito che presto usciranno versioni taroccate di questo prodotto, un po’ come è successo per i proteggi iPod. In base a quello che ho letto il prodotto, che costa sui 55/60 euro, è facilmente applicabile e riproduce tutti i principali comandi delle reflex più vendute (Canon- Nikon-Sony).

L’unica vera controindicazione è il grande aumento di spessore dell’impugnatura.

L’ultima annotazione, che mi ha lasciato un po’ perplesso, è che se la macchina fotografica cade difficilmente si salverà, insomma, per dirla in breve, mica torna indietro come nella famosa pubblicità!

Dopo ciò nasce spontanea la domanda sull’utilità di tale involucro. Ma poi mi sono risposto che l’amore si protegge da ogni cosa, anche solo da piccoli urti accidentali.

Ti potrebbe interessare
Favorite Places, dove acquistare a Natale partendo dal Web
Web e Social

Favorite Places, dove acquistare a Natale partendo dal Web

Per sviluppare il commercio offline nel periodo natalizio, Google propone un nuovo servizio, il Favorite places, che elenca 100.000 imprese commerciali negli Stati Uniti tra ristornanti e negozi, segnalandoli come i più ricercati dagli utenti del motore di ricerca.Qualche tempo fa il gigante di Mountain View l’aveva inizialmente proposto, indicando agli utenti i luoghi preferiti,

Previsioni sul calo dei prezzi del PC
netbook

Previsioni sul calo dei prezzi del PC

Quanto caleranno i prezzi del personal computer, previsti in diminuzione a causa della crisi internazionale e della crescita ulteriore della popolarità dei netbook?Se lo è domandato, in un contributo, il Business Week, che ha evidenziato come i prezzi dei personal computer stiano continuando a diminuire, dopo un’improvvisa accelerazione degli scorsi mesi.Il media osserva infatti come

Intel pianifica il lancio di un nuovo chipset: “Eaglelake”
bearlake intel

Intel pianifica il lancio di un nuovo chipset: “Eaglelake”

Giunti a pochi mesi dal lancio del nuovo chipset Bearlake, nelle sue varianti Q35, Q33, X38, P35Express, G35 e G33, Intel ha rivelato di star già lavorando al chipset successivo il cui nome in codice sarà Eaglelake.Il nuovo chipset supporterà i nuovi processori con Front Side Bus a 1333 Mhz, come i Wolfdate Dual Core