QR code per la pagina originale

Microsoft e Madonna lanciano il Live Earth

Una serie di 7 megaconcerti che si svolgeranno il 7 luglio (07/07/07) e che coinvolgeranno star di prima grandezza è stato organizzato da Microsoft per sensibilizzare sul tema dei cambiamenti climatici. Disponibile al download un singolo ad hoc di Madonna

,

La vocazione dell’azienda di Bill Gates alla beneficienza e l’attenzione ai temi sociali ed ecologici è nota da tempo ma mai prima d’ora la Microsoft era riuscita ad organizzare un evento come il Live Earth: The Concert For Climate Crisis. Una serie di 7 concerti da svolgersi quasi in contemporanea in 7 paesi differenti (Stati Uniti, Gran Bretagna, Cina, Sud Africa, Australia, Giappone, Brasile e Turchia) il 07/07/07.

SOS Live Earth

Ispirato dal successo e dalla modalità di svolgimento del Live8 (che a sua volta si ispirava al Live Aid degli anni ’80) la mega serie di concerti organizzati da Microsoft vedrà salire sul palco star di prima grandezza. Negli Stati Uniti saranno presenti Kanye West, AFI, Kelly Clarkson, Akon, KTTunstall, Alicia Keys, Ludacris, Bon Jovi, Sheryl Crow, Melissa Etheridge, Dave Mattews Band, Rihanna, Fall Out Boy, Roger Waters, Smashing Pumpkins, John Mayer e i neoriuniti Police. Contemporaneamente, nel Regno Unito, saranno sul palco Beastie Boys, Black Eyed Peas, Bloc Party, Corinne Bailey Rae, Damien Rice, David Gray, Duran Duran, Foo Fighters, Genesis, James Blunt, John Legend, Keane, Madonna, Paolo Nutini, Razorlight, Red Hot Chilli Peppers e Snow Patrol.

MSN Live Earth

MSN Live Earth

Inoltre per lanciare al meglio l’iniziativa e creare risonanza mediatica intorno all’evento, Microsoft ha raggiunto un accordo con Madonna che distribuirà il suo singolo “Hey You”, partorito appositamente per l’occasione, unicamente sul sito di Live Earth. Per ogni brano scaricato (fino ad un milione di download) 25 centesimi saranno devoluti alla Alliance for Climate Protection. Inoltre tutti i video relativi all’evento musicale saranno visibili unicamente su MSN.com, anche on demand.

TheDailyGreen

«Su MSN vogliamo offrire alla gente sorprendenti esperienze mediali come il brano in esclusiva di Madonna e il nostro sito Live Earth che non solo libera la mente, ma intrattiene anche» ha dichiarato Joanne Bradford, corporate vice president e capo della sezione media di MSN. Oltre ai partner musicali infine Microsoft si è aggiudicata anche la sponsorizzazione di Chevrolet che si impegnerà negli sforzi su un’offerta di carburante ad emissione ridotta. Il tutto si inserisce nel contesto delle iniziative per l’ambiente intraprese da più aziende dell’ICT e per cui Microsoft vanta altresì una importante collaborazione con l’ex-Presidente degli Stati Uniti Bill Clinton.

Video:Metal Gear Solid 5: The Phantom Pain – Video Recensione