QR code per la pagina originale

Brevetto Apple: antifurto basato su accelerometro

,

Come spiega AppleInsider.com, questa settimana è stato depositato da Apple un brevetto incentrato su un sistema antifurto basato su accelerometro.

Il sistema (si tratta di un software) analizzerebbe il movimento del dispositivo (che potrebbe essere un portatile, un iPod o un iPhone), sarebbe in grado di riconoscere movimenti sospetti e in caso di riconoscimento di un furto, applicare alcune misure di sicurezza come il blocco del sistema e l’emissione di un segnale audio/video.

Il sistema, inoltre, analizzerebbe i movimenti del dispositivo in un certo lasso di tempo in modo da imparare come viene trattato dal legittimo proprietario e individuare più facilmente situazioni sospette.

La Apple non ha fatto riferimenti specifici ai prodotti in cui verrebbe usata questa tecnologia, tuttavia è plausibile (a mio avviso) che venga impiegata in MacBook e iPhone che dispongono già di accelerometri.

Bisogna ricordare che da tempo esiste un esperimento di software antifurto, si chiama iAlertU e ne ha parlato Ivy nel post Antifurto Software per Macbook Pro.

Video:KitKat sbeffeggia Apple con una video parodia