QR code per la pagina originale

Novità Skype, il freeware del VoIP spopola

,

Skype rilascia ormai con cadenze quasi mensile le nuove release del suo software disponibile per tutte le piattaforme, da Windows a Mac per passare a Linux e ai dispositivi mobile, insomma una soluzione a 360 gradi che permette il suo utilizzo su molti dispositivi.

E ad ogni release Skype non lesina novità per stupire e avvicinare sempre più clienti, ma sembra che il web non gli basti più e voglia allargare i suoi orizzonti e proporsi come alternativa ai contratti fissi.

Andiamo ad illustrare quindi alcune delle novità che Skype propone cercando di assomigliare sempre più ad un vero e proprio gestore telefonico.

La novità riguarda SkypeIn, è stato introdotta una nuova funzionalità che permette di utilizzare il numero fornito come identificativo del chiamante quando viene effettuata una chiamata SkypeOut verso telefoni di rete fissa o rete mobile.

Questo servizio per il momento è disponibile solamente quando il numero SkypeIn è relativo a queste nazioni: UK, Svezia, Danimarca, Finlandia, Giappone, Hong Kong, Estonia e Polonia, questa nuova funzionalità è stata implementata lato server e perciò non richiede un aggiornamento del software vedremo se presto sarà disponibile anche in Italia.

Altro servizio inserito da Skype, ma per il momento solamente negli Stati Uniti, è l’accordo raggiunto tra il software di VoIP e la nota catena di supermercati Wal-Mart, questo patto di alleanza permette così agli utenti di acquistare comodamente le ricariche Skype da $20 e da $8.85 da utilizzare come credito per SkypeOut illimitate negli USA ed in Canada, oltre alle ricariche Vodafone, Tim e 3 vedremo anche noi nei supermercati le ricariche per Skype?

E le novità Skype continuano con le release sempre nuove…