QR code per la pagina originale

ADC: Apple Developer Connection

,

L’ADC è una iniziativa, con un largo spettro di servizi, che vuole assistere e guidare gli sviluppatori che intendono scrivere del software per Mac.

All’indirizzo developer.apple.com è possibile conoscere e accedere a tutti i servizi previsti. La registrazione ai servizi di base è gratuita, per opzioni ulteriori è invece necessario pagare una quota.

Ad esempio con 99 dollari si riceverà una copia di MacOSX e degli XCode Tools, uno sconto sull’hardware e la mailing list mensile dedicata agli sviluppatori.

Il pacchetto più costoso è invece l’ADC Premiere Membership (fino all’11 giugno 2007 include anche un biglietto per il Keynote del WWDC 2007), che costa ben 2.499 dollari.
Questo pacchetto, oltre al biglietto del Keynote, contiene:

  • Leopard early starter kit: gli strumenti completi per sviluppare software già Leopard compatibile e per sfruttare le sue nuove tecnologie;
  • ADC Software Seeding Program: gli strumenti per testare la compatibilità e la rimozione dei bug delle proprie applicazioni;
  • copia di MacOSX e di Xcode: MacOSX Server rimane scaricabile dal sito per lo sviluppo di applicativi e per testare la compatibilità dei software;
  • 8 supporti tecnici da parte di personale qualificato;
  • 10 notevoli sconti sull’acquisto di hardware;
  • la mailing mensile dell’ADC con l’elenco delle novità per gli sviluppatori e i link relativi;
  • l’accesso (per un massimo di tre volte al mese) ai laboratori di compatibilità situati a Cupertino, a Bejing e a Tokyo;
  • una guida e un supporto su come investire e sviluppare nel modo più redditizio.

L’evento cardine dell’ADC è la WWDC, la conferenza mondiale degli sviluppatori che si svolge ogni anno a San Francisco (quest’anno dall’11 al 15 giugno) e che si apre regolarmente con una conferenza (il Keynote) di Steve Jobs.

Il CEO di Apple per l’occasione spiega le novità che Apple sta introducendo e che saranno affrontate nei laboratori a disposizione degli sviluppatori.

Chiunque volesse avvicinarsi al mondo della programmazione su Mac non può fare a meno di iscriversi, ma la membership gratuita è adatta anche agli appassionati che vogliono conoscere più da vicino il mondo di Apple e dei suoi sviluppatori.

I curiosi e gli appassionati che volessero essere presenti tra il pubblico del keynote, sappiano invece che il biglietto costa 1595 dollari.

Forse è meglio lasciare il posto ai professionisti e aspettare il giorno successivo, quando Apple metterà disponibile sui suoi server l’evento in streaming.

Video:Il Buon Natale “creepy” di Boston Dynamics