Un professore è il tuo manuale di Mac OsX

Sembra fantascienza e invece non soltanto il Mac è secondo nella classifica dei sistemi operativi che possono spodestare windows, ma riceve un supporto sempre più ampio, specie in determinate comunità come quelle accademica o professionali.Proprio un ateneo, ed esattamente quello di Lecce, ha creato di recente un progetto per l’e-learning, chiamato Campus Satellitare del Salento,

Sembra fantascienza e invece non soltanto il Mac è secondo nella classifica dei sistemi operativi che possono spodestare windows, ma riceve un supporto sempre più ampio, specie in determinate comunità come quelle accademica o professionali.

Proprio un ateneo, ed esattamente quello di Lecce, ha creato di recente un progetto per l’e-learning, chiamato Campus Satellitare del Salento, aperto a tutti. In pratica si possono seguire tutte le lezioni come se si fosse in aula. Voi direte: “ma a noi che ci frega?”. Semplice, indovinate che corsi ci sono? Esatto: Mac OsX corso Base e Avanzato.

Tenuti da Franco Tommasi, professore universitario e fan della mela D.O.C., i corsi sono composti da lezioni video, esempi e test di autovalutazione. Il corso base è composto da 4 lezioni e copre, secondo me, il 95% delle eventualità che si presenteranno nel corso della vita di un utente medio. Il corso avanzato, invece, pur rimanendo chiaro, è composto da 13 lezioni che coprono tutto, dal server di rete, ai comandi unix, passando per netinfo, ecc.

Sono certo che il primo lo divorerete avidamente, ma date un occhiata anche al secondo, potreste scoprire cose del vostro Mac che nemmeno pensavate esistessero…

Ti potrebbe interessare