QR code per la pagina originale

ASUS WL-700gE : per il nostro P2P

,

Mi voglio ricollegare all’articolo di Walter per parlare dell’ASUS WL-700gE un router wi-fi che include un client bit torrent e funzioni avanzate di file sharing e media center. Lanciato dalla casa produttrice nel dicembre dello scorso anno questo prodotto è rimasto pressochè confinato in un mercato di nicchia, forse per il costo maggiore rispetto agli altri router wireless per il grande pubblico (circa 260 ?).
Al di là questo router, oltre ad essere dotato di una wireless a 125 Mbps, è in grado di svolgere perfettamente le funzioni di hard disk esterno della capienza di 160 GB (include la possibilità di collegamento via USB) e media center con possibilità di streaming musicale, download di mp3 (direttamente da iTunes) o di file in peer to peer (utilizzando bit torrent ed i suoi server).

Insomma un prodotto utile soprattutto per chi ama condividere file in rete e sfruttare al 100% la banda che il suo ISP gli mette a disposizione (da notare il supporto per la tecnologia ADSL 2+).

Sinceramente mi sono chiesto più e più volte come mai sia così raro trovarlo nei banchi di vendita di catene quali Mediaworld, Next, senza però trovare soluzione.
L’unico modo per averlo (qualcuno mi informi se invece l’ha visto in qualche negozio) sembra rivolgersi ad una delle tante società che operano vendite online quali ad esempio monclick.it, ciao.it etc. Non credo che il prezzo sia l’unico motivo per questa scarsa diffusione in quanto ho visto prodotti ben più di nicchia in vendita (pensiamo ai masterizzatori blu-ray che vengono venduti alla “modica” cifra di 1000 ?) e credo che sia invece da imputare all’occhio con cui molte multinazionali vedono la diffusione del peer to peer.

Ricordo infine che questo modello è stato menzionato al Consumer Electronics Show (CES) per la vincita del premio “Innovations Design and Engineering” nella categoria home networking.