QR code per la pagina originale

Sony Ericsson W880i: votato alla musica

,

Il Sony Ericsson W880i è un cellulare che mira ad attrarre la clientela di fascia alta, che fa del telefono super accessoriato uno status symbol.

Della famiglia Walkman di Sony Ericsson, il W880i presenta una ricca dotazione di software e funzioni, ma non mancano alcune dimenticanze.

Il cellulare si presenta in due versioni:

  • flame black: alluminio nero e satinato e colore rosso nella parte sottostante
  • steel-Silver: alluminio argentato e satinato, colorazione nera nella parte sottostante

A primo impatto il W880i dà un senso di eleganza, raffinatezza, oltre ad essere estremamente sottile (9.4 millimetri di spessore) e leggerissimo (86 grammi).

Alla prima accensione si impostano oltre alla data, l’ora e la lingua anche le impostazioni del gestore con connessione gprs (a pagamento).

Il W880i è dotato di due fotocamere:

  • una esterna per scattare foto con una risoluzione di 2 Megapixel, zoom ottico di 2,5
  • una interna per effettuare videochiamate su rete UMTS

Le fotocamere permettono di scattare foto e registrare foto di buona qualità, ma purtroppo si nota molto la mancanza di autofocus e flash.

Il display è un 240×320 mm, con una risoluzione QVGA a 262.000 colori.

La confezione comprende una memory stick micro da 1 gb, che va ad aggiungersi ai 16 MB di memoria interna, permettendo di archiviare una grande mole di dati, foto e musica.

Interessante la sezione dedicata ai numerosi giochi in 3D e alle varie applicazioni utili come agenda, calcolatrice cronometro, sveglia.

Le applicazioni software preinstallate permettono di:

  • navigare in internet usando il browser NetFront oppure utilizzandolo come un modem UMTS
  • leggere feed RSS
  • blogging per immagini
  • inviare e ricevere email

Grazie alle porte USB e alla tecnologia Bluetooth è possibile scambiare file con altri telefonini e sincronizzare i dati con il nostro computer.

Il sistema operativo installato è il Java 7 (MIDP 7) che consente di spostarsi in modo più rapido da un’applicazione all’altra.

Il vero punto di forza di questo modello è sicuramente la dotazione software per la musica:

  • music Mode: permette di disinserire tutte le funzioni di ricezione del telefono (flight mode) permettendone l’uso anche in ambienti in cui è vietato l’uso del cellulare (aereo, ospedali, ecc) per usarlo come lettore MP3
  • trackID: supporta l’identificazione di un brano musicale tramite la quale registrando sul telefono alcuni secondi del brano cercato pochi minuti avremo titolo, autore ed altre informazioni
  • disc2Phone: consente di trasferire la nostra musica dal pc al telefono convertendo automaticamente i formati musicali

Una svista davvero importante è l’assenza del supporto wi-fi.

In prospettiva futura di un ampliamento della rete wi-fi (e delle applicazioni connesse) ci sembra davvero un aspetto negativo la mancanza di questo dispositivo.